Humco è una startup innovativa che accelera l’innovazione delle imprese grazie ad una profonda conoscenza dei processi aziendali e la potenzia attraverso le opportunità offerte dall’intelligenza artificiale

Humco genera valore per la tua azienda attraverso l’innovazione e l’automatizzazione dei processi operativi, produttivi e decisionali sfruttando le più avanzate tecnologie di A.I. e cognitive computing.

Humco genera valore per la tua azienda trasformando dei semplici dati a supporto nei processi decisionali, in informazioni in grado di supportare le decisioni future con l’aiuto di analisi predittive.

Humco genera valore per la tua azienda affiancandola nella comprensione e nell’implementazione strategica di soluzioni di A.I. al servizio dei tuoi obiettivi di business.

Mission:

1. EFFICIENTARE O INNOVARE I PROCESSI AZIENDALI al fine di:

prendere decisioni più efficaci;
migliorare l’efficienza operativa, gestionale e decisionale

2. POTENZIARE L’INTERAZIONE UOMO / INTELLIGENZA ARTIFICIALE al fine di:

migliorare la produttività e ridurre i costi;
liberare risorse per mansioni più produttive e creative;

3. CREARE INNOVAZIONE DI PRODOTTO / SERVIZI0 al fine di:

generare servizi innovativi a valore;
creare potere competitivo nei confronti della concorrenza;

Vision:

Diventare un Partner di riferimento per Big Player selezionati in ambito Cognitive Services sul territorio nazionale

Affiancare alla logica progettuale la creazione e distribuzione di meta framework basati sulla capitalizzazione esperienziale dei progetti per velocizzare e semplificare i processi di AI Trasformation

Costruire e innovare l’approccio all’AI Trasformation in ambito tecnico e sociale.

In Italia, oggi sono evidenti alcune criticità nell’incontro tra domanda e offerta che limitano, di conseguenza, la diffusione di queste tecnologie ma che allo stesso tempo determinano una straordinaria opportunità per chi sarà in grado di coglierle e risolvere.

la mancanza di chiarezza da parte dell’offerta, che non mette la domanda nelle condizioni di capire cosa acquistare, gli investimenti e le risorse necessari;

la non semplice reperibilità di risorse umane con competenze specifiche per implementare e seguire lo sviluppo di progetti AI all’interno delle aziende;

le tempistiche di apprendimento non immediate per sistemi di machine learning con finalità di discovery e analytics e conseguenti procedimenti iterativi di apprendimento che non consentono ritorni immediati sugli investimenti;

la reticenza verso investimenti senza ROI certi su soluzioni per dati non strutturati;